Progetto 2015 - Vecchio scorcio di Catania

Parte 1 - Creazione borgata siciliana con nuove tecnihe

Il presepe 2014 - tutorial

Come creare un presepe con fogli di polistirene

Il carcere di Sant'Agata

Vi racconto cosa ho visto - Rappresentazione di Sant'Agata al carcere

Presepe 2013 - Dono a Laura Salafia

Il presepe 2013 esposto presso il ccomune di Pedara donato a Laura Salafia

10 dic 2012

Come costruire un presepe con materiali di riciclo - 2° parte


Nel precedente post avevo spiegato come costruire un presepe con materiali di riciclo utilizzando cartone e polistirolo per la struttura. Partendo sempre da questi due materiali, e utilizzando sempre la pasta di stucco pronta per ricoprire il polistirolo, in questo post voglio spiegarvi l'utilizzo e l'integrazione dei residui di caffe'.  Quante volte dopo aver preso una bella tazza di caffe', nel ripulire la caffettiera, ci ritroviamo davanti il residuo di caffe'. Cosa farne? Vi dico subito che mescolato con la pasta di stucco e spalmato sulla struttura del presepe da un effetto al quanto realistico; premesso che anticipa i tempi di asciugatura, mentre lo spalmiamo bisogna lavorarlo con un pennello bagnato, questo ci permette di poterlo plasmare meglio inserendo la pasta  nei vari angoli o spaccature che in precedenza abbiamo fatto sul polistirolo.

06 dic 2012

18° edizione de - " Il Presepe piu' bello " - Citta' di Belpasso

IN OCCASIONE DELLA 18° EDIZIONE DE " IL PRESEPE PIU' BELLO" - CITTA' DI BELPASSO,  Il presepe 2012 " Nativita' in un antica borgata siciliana " sara' esposto presso la 9° Mostra dei Presepi - via Roma, 207 - Belpasso . Sabato 8 Dicembre ore 18 inaugurazione della mostra.

In foto il mio ultimo presepe consegnato oggi 6/12/2012 alla 9° Mostra dei Presepi - Citta' di Belpasso.


Come costruire un presepe parte 2 - La Palma


Per la creazione di una palma ho utilizzato fogli di poliuretano dello spessore di 2 cm; ho ritagliato una parte stretta e lunga ( 2 cm per 25 cm circa di altezza ) per ricavarne il tronco. Su quest'ultimo ho inciso con movimenti verticali il tagliabase, creando forme irregolari  ( vedi foto ). Successivamente ho colpito il tronco con una spazzola d'acciaio creando dei puntini e strisce varie per far notare meglio le variazioni del legno.

21 nov 2012

Come costruire un presepe con materiali di riciclo - 1° parte



Questo e' il primo di una serie di post che saranno pubblicati fino ai primi di dicembre dove verranno descritti i vari passi per la creazione di un presepe con materiali di riciclo quali cartone, polistirolo, legno.
Iniziamo i primi passi : Progetto, Stuccatura, colorazione e illuminazione

********
Questo è il secondo anno che dedico parte del mio tempo alla creazione di un presepe artistico; con materiale di riciclo quali cartone, polistirolo e legno, iniziato i primi di settembre, provo a ricreare angoli siciliani.
 Materiale:
·        Struttura
1.      Scatole di cartone ( ho utilizzato cartoni di latte per neonato ),
2.      base di compensato multistrato ( misure 40 x 80 ),
3.      colla a caldo, taglierino.
Prima di iniziare a costruire il presepe, bisogna avere un idea di quello che si vuole creare, ecco perche’ e’ consigliabile sempre fare uno schizzo su carta.
Dopo aver creato la struttura delle case ed incollate alla base, ho ricoperto il cartone con fogli di polistirolo, tagliati della stessa misura delle pareti delle case; per alcuni particolari, tipo cornici per portoni e finestre, ho anche utilizzato fogli di polistirene,  danno un senso piu’ realistico alla fine del lavoro.
Prima di passare alla stuccatura della struttura, e’ importante incidere  ( io lo faccio con un saldatore per stagno ) sul  polistirolo tutte quelle parti vecchie e/o andate distrutte nel tempo, per avere un effetto realistico alla fine della pittura.

04 ott 2012

Presepe 2011 - A destinazione per beneficenza



Grazie mille ai miei amici Alessandro e Marianna e  alla loro collaborazione;  il presepe da me creato nel 2011, sara' esposto nella Chiesa S.Giuseppe Innografo, contrada Cavalera - Augusta - (SR ), dove il prossimo Natale verra' effettuata un'asta di beneficenza. Grazie mille a Padre Giuseppe Mazzotta per le splendide parole di ringraziamento che mi ha inviato telefonicamente. 

                     ****************

29 set 2012

Tegola Roma Antica

Ennesima tegola finalmente completata. Ho cercato di riprodurre una tipica facciata della Roma antica;fonte d'ispirazione un bellissimo presepe romano dove veniva rappresentata la natività in un antico quartiere di Roma.    Rimasto colpito dai colori e caratteristiche architettoniche dei tempi, ho provato, con alcune modifiche e qualche materiale diverso DAL progetto originale, a ricrearla su una vecchia tegola.

19 ago 2012

Tecnica - Effetto mare


Materiali occorrenti:
– Polistirolo
– colori acrilici: blu d'oltremare, bianco, verde e marrone
– silicone trasparente
– bicarbonato
– guanti in lattice

Per riprodurre l'effetto del mare su un diorama bisogna eseguire i seguenti passaggi:
1 - Colorare il fondale ( cartone, compensato, polistirolo ) in base all'ambientazione del diorama, di solito solo colori scuri che vanno dal blu al verde scuro, al marrone.

L'attesa.......

Ben ritrovati a tutti i miei amici blogger! Ritorno su questa piattaforma per presentare la mia ultima tegola, " L'attesa", coccio dedicato a tutti i pescatori che non hanno più' fatto ritorno! 
I materiali utilizzati in questa tegola sono poliuretano e polistirolo lavorati con stucco e colori acrilici, oltre a materiale come legno delle cassette per frutta, utilizzato per porte, finestre e pontile. Per la creazione del mare vi riporto a un altro post che aggiungerò' in questo blog. Vi lascio con alcune foto e un video che racchiude la creazione dall'inizio alla fine.

01 giu 2012

Tegola Via Gesuiti

Un forte abbraccio a tutti i miei amici blogger! scusate la mia assenza , per me ormai difficile poter seguire il mio come tanti altri vostri blog!praticamente un disastro purtroppo ma provo ogni tanto ad aggiornarlo! Vi presento l'ultima mia tegola, ambientata in un quartiere storico di Catania, come sempre, Via Gesuiti. La tecnica che uso ormai la conoscete, polistirolo, cartone e stucco per pittura. Ho aggiunto molti particolari utilizzando varie paste e tecniche ( das, plastilina e colla vinavil ).

26 feb 2012

Ingresso Palazzo Pappalardo - Pedara

Ritorno ancora una volta a riprodurre su tegola particolari di luoghi ed edifici a me vicini; Provando a ricreare qualcosa che gia' esiste mi permette di ottenere qualche soddisfazione in più dai risultati finali. Anche in questo caso su una tegola  ho riprodotto l'ingresso maestoso di un antico palazzo sito in Piazza don Diego a Pedara, un piccolo comune alle pendici dell'Etna. Il palazzo del 600, ricostruito una seconda volta nel 1693 dopo il terremoto, e' stato voluto proprio dal grande benefattore e mecenate Pedarese Don Diego Pappalardo.

16 gen 2012

A Funtana do Cibali ( la fontana - quartiere Cibali - CT )

Navigando su internet alla ricerca di qualche foto antica che ritraesse  un monumento o particolari della Catania di fine 800, mi sono imbattuto in una vecchia fontana detta lavatoio di Cibali; quest'ultimo è un quartiere antico di Catania, ai tempi trattavasi di periferia, oggi inglobato nel centro della stessa Città. La fontana era alimentata da un antico fiume che scorreva sottoterra, proveniente dall'Etna, di cui le persone del luogo se ne servivano per le piu' importanti esigenze giornaliere. La foto e' veramente impressionante e fa pensare quante cose oggi non facciamo più. L'acqua serviva per lavare i panni sporchi o raccolta in vasi di terracotta  veniva trasportata in casa per cucinare e pulire.