Progetto 2015 - Vecchio scorcio di Catania

Parte 1 - Creazione borgata siciliana con nuove tecnihe

Il presepe 2014 - tutorial

Come creare un presepe con fogli di polistirene

Il carcere di Sant'Agata

Vi racconto cosa ho visto - Rappresentazione di Sant'Agata al carcere

Presepe 2013 - Dono a Laura Salafia

Il presepe 2013 esposto presso il ccomune di Pedara donato a Laura Salafia

04 mar 2015

Progetto 2015 - parte 1 - nuove tecniche

 Ho da poco iniziato il mio nuovo progetto per il 2015. Quello che vi mostro in queste prime foto e' solo la prima parte. La tecnica e' sempre quella che ho utilizzato per i precedenti lavori, anche se in questo caso ho aggiunto qualcosa in piu': Dopo aver spalmato la pasta di stucco ( in precedenza mischiata con i residui di caffe' ), faccio cadere della polvere di gesso su tutta la struttura e successivamente la schiaccio con le dita  o la stessa palettina. Dopo circa 30 minuti bagno tutta la struttura con acqua; durante le fasi di asciugature nelle successive 24 ore, con l'utilizzo di un pennello tolgo le parti in eccesso che indurendosi non si sono attaccate bene.
Anche nella colorazione ho cambiato qualcosa. I colori acrilici, che utilizzavo direttamente con il pennello, adesso li  sciolgo in un bicchiere ripieno  d'acqua e pian piano  coloro la parte interessata facendo scivolare  piccoli quantitativi di acqua colorata; L'acqua si infiltra nelle venature del  gesso ormai indurito  creando effetti di colorazione impressionante,  zone invecchiate quasi realistiche, vere e proprie crepe segnate dal tempo.