31 ott 2016

Come creare un presepe - posizione delle luci e creazione della vegetazione

 
Nelle fasi di realizzazione del progetto 2016, pian piano che i lavori vanno avanti, ho preso la decisione di come doveva essere illuminato il portale. Ebbene il portale non andava illuminato, ma bensì la natività, si proprio cosi, proprio quest'ultima al centro del progetto tutta con un illuminazione particolare. Ecco perchè ho deciso che la figura di Maria con il bambino fosse illuminata da una luce blu a led che arrivasse dall'alto, mentre tutta la scena fosse riscaldata da una luce calda che provenisse dal centro della scena ed esattamente dal fuoco. Così seguendo un tutorial trovato sul web, ho unito 5 piccole lampadine gialle da 12 volt, messe in parallelo, poste al centro della scena e ricoperte da una colata di colla a caldo.
Una volta asciutta, la colla viene colorata con il rosso acrilico. Dopo aver atteso che il colore asciugasse, ho incollato su di esse alcuni pezzetti di legno, colorati con nero acrilico. Il passo successivo e' passare con un pennello della colla vinilica sopra di essi e con un cucchiaino buttar sopra della cenere. quando e' tutto asciutto dare una spolverata e togliere l'eccesso della cenere.

Le luci gialle sono collegate ad un alimentatore 12 v a 400 mhp. Ad esso ho collegato anche il led blu, ma per funzionare ha bisogno di una piccola resistenza saldata sul positivo e successivamente collegarlo all'alimentatore senza invertire le polarità. il led e' stato collegato in alto, nella facciata del portale nascosto in direzione della scena della natività.

Per la vegetazione era mia intenzione inserire dell'edera arrampicata sulla facciata e una pianta di fichi d'india.

La pianta di fichi d'india e' stata creata disegnando su di un  foglio cartoncino spesso da 4 mm le pale della pianta, Ne ho create piu' piedi e poi successivamente incollate con colla vinilica. Ho dato una prima mano di verde foglia con spray acrilico e poi ho ricreato tutti gli effetti chiaro scuri con colori acrilici passati con il pennello.
Per l'edera occorre acquistare una matassina di lana di roccia dal ferramenta. Dopo averla stesa ed allargarla con le mani, poggiata su di un piano ( io ho utilizzato un pannello di polistirolo ) l'ho colorata con spray vernice acrilico color verde foglia. ho atteso 24 ore che asciugasse per poterla inzuppare di una miscela di acqua e colla vinilica ( 10% con 90% ). A questo punto ho fatto cadere su di essa tantissimo origano, quello che vendono all'interno di barattoli, schiacciato con le mani sulla lana stessa. ho atteso che asciugasse per poterla posizionare sulla facciata del portale




0 commenti:

Posta un commento